Tu sei qui

Programmi scolastici francesi

I cicli scolastici A partire dall'anno scolastico 2016-2017, cicli scolastici di 3 anni sono organizzati come qua descritto. Ciclo 1: la scuola materna Primo ciclo della scolarità francese, non è però obbligatorio. La scolarità obbligatoria in Francia si inizia all'età di 6 anni con il ciclo 2. Per più ampie informazioni sui diversi cicli, non hesitate a consultare la seguente pagina:  La scuola materna Ciclo 2: gli apprendimenti fondamentali Questo ciclo corrisponde alle classi di CP, CE1, CE2. Dal ciclo 2 sono introdotti le lingue straniere o regionali, la matematica, le attività di scoperta del mondo, l’educazione artistica (arti visuali e educazione musicale) e l’educazione fisica e sportiva. Per più ampie informazioni sui diversi cicli, non hesitate a consultare la seguente pagina:  La scuola elementare Ciclo 3: ciclo di consolidazione Oltre al suo ruolo di consolidazione delle conoscenze acquisite, questo ciclo, esteso alle classi di CM1, CM2 e 6ème, permette anche di assicurare all’alunno la migliore transizione possibile tra la scuola primaria e il collège. Dal ciclo 3 sono studiati più precisamente la literatura, la storia e la gegrafia, e le scienze sperimentali. Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione sono strumenti al servizio delle attività scolastiche. Durante la classe di 6ème, 3 ore a settimina sono riservate all’accompagnamento personalizato degli alunni. Per più ampie informazioni sui diversi cicli, non hesitate a consultare le seguenti pagine: La scuola elementare Il collège Ciclo 4: ciclo degli approfondimenti Questo ciclo corrisponde alla fine del collège (classi di 5ème, 4ème e 3ème). Invece di iniziare con la classe di 4ème, la LV2 (tedesco o spagnolo) si offre ormai agli alunni dalla 5ème, con un totale di 2o30 settimanali. L’accompagnamento personalizzato viene ridotto a 1 o 2 ore settimanali ciò che permette agli alunni di consacrarsi agli EPI, 2 a 3 ore settimanali. Per più ampie informazioni sui diversi cicli, non hesitate a consultare la seguente pagina:  Il collège Ciclo 5: il liceo Come la scuola materna, il liceo non è una tappa obbligatoria della scolarità in Francia, questa finiscendo con la classe di 3ème. Ma è però una tappa essenziale nella scolarità di una schiacciante maggioranza di alunni. Per più ampie informazioni sui diversi cicli, non hesitate a consultare la seguente pagina:  Il liceo
Il "socle commun de connaissances, de compétences et de culture" presenta tutto quello che l’alunno deve sapere e padroneggiare alla fine dell’anno scolastico obbligatorio. Introdotto nella legge del 2005, raggruppa la totalità delle conoscenze, competenze, valori e attitudini necessari per riuscire la propria scolarità, e la propria vita come individuo e futuro cittadino. Un libretto personale di competenze permette di seguire i progressi dell’alunno. Per più informazioni sul socle commun, potete visitare il sito Eduscol. La validazione del socle commun costituisce a partire della sessione 2017 la parte “controllo continuo” del Diplôme National du Brevet: rappresenta 400 punti sui 700 punti disponibili. Ognuno degli 8 campi di apprendimento del socle commun (lingua francese scritta e parlata; linguaggi matematici, scientifici e informatici; rappresentazioni del mondo e dell’attività umana; lingue straniere e regionali; sistemi naturali e sistemi tecnici; formazione della persona e del cittadino; linguaggi delle arti e del corpo; metodi e strumenti per imparare) dà all’alunno un numero di punti scelto durante il consiglio di classe del terzo trimestro di 3ème: Comprensione insufficiente (10 punti) Comprensione fragile (20 punti) Comprensione soddisfacente (35 punti) Ottima comprensione (50 punti)