Attualità

Mercoledì 20 Settembre 2017 - 10:30 > Venerdì 27 Ottobre 2017 - 17:00

Risultati dei Elezioni dei rappresentanti dei genitori agli organi dell’istituto

Per il consiglio di istituto : 

Lista APE : 53,47% - 2 sede

Lista UPEL: 46,53% - 2 sede

Per il consiglio di scuola elementarie :

Lista APE: 62,22% - 7 sede

Lista UPEL: 37,78 % - 4 sede

Per ulteriori informazioni è possibile consultare gli allegati.
Domenica 12 Novembre 2017 - 10:20 > Venerdì 17 Novembre 2017 - 10:20

Settimana dei "Lycées Français du Monde"

 
 

Benvenuti

Messaggio del Preside

 Il Liceo Chateaubriand fu creato nel 1903 su iniziativa dell'Ambasciata di Francia presso la Santa Sede da Charles Dumaz, all'epoca maestro di cappella. Fu posto da subito    sotto l'egida di un grande scrittore e famoso politico francese, appassionato di  Roma e dell'Italia: Chateaubriand.  La scuola accoglie oggi più di 1500 alunni, dalla Petite section fino alla Terminale, in tre sedi: Strohl-Fern, Malpighi e Patrizi.  Il sito di Strohl-Fern, a sud del parco di Villa Borghese, gode di un triplice riconoscimento in quanto patrimonio archeologico, paesaggistico e dei  beni culturali, e accoglie  abitualmente gli alunni della scuola elementare e della scuola media. Eccezionalmente durante l'anno scolastico 2017/18, sarà aperto  un quarto sito: De Vedruna. Accoglierà  gli alunni dalla sixième...
Lire la suite

Evento

Convegno di Storia dell'arte

Giovedi 14 Aprile  gli alunni della scuola elementare, della scuola media, e delle opzioni di storia dell'arte e arti applicate animeranno la sesta edizione del colloquio di Storia dell'arte " Il Paesaggio nelle arti". Il convegno si terrà a Villa Strohl Fern dalle 14 alle 17. La partecipazione della Grande Orchestra di Chateaubriand concluderà l'evento.
Lire la suite

La nostra scuola

Il sito di Strohl Fern

Installata nel parco della Villa Borghese, la Villa Strohl-Fern fa parte dal liceo Chateaubriand dal 1958. Il sito, di una superficia di 8 ettari, accoglie 1000 alunni dalla maternelle alla 4ème. La Villa è comprata nel 1889 dal Conte Alfred Wilhelm Strohl, artista pittore francese di origine alsaziana, che decise la costruzione di vari padiglioni per accoglierci una colonia di artisti residenti. Lo scultore italiano Lorenzo Guerrini, il pittore italiano Francesco Trombadori o ancora il poeta tedesco Rainer Maria Rilke soggiornarono tutti in Villa Strohl Fern. Il Conte Strohl, nato nel 1847, studì la pittura a Parigi dove fù l'allievo di Charles Gleyre. Nel 1871, dopo la sconfitta francese durante la guerra franco-prussiana l'annessione dell'Alsace-Moselle, abandona la France per non essere costretto ad adottare la nazionalità tedesca. Si installa a Roma nel 1879 e aggiunge il suffisso...
Lire la suite